Home » La bella ma sottovalutata città che sta per vivere un boom turistico | America | Viaggio

La bella ma sottovalutata città che sta per vivere un boom turistico | America | Viaggio

by La Redazione
0 comment
La capitale sudamericana spesso passa inosservata ai turisti (Immagine: Getty)

Quito è destinata a sperimentare un boom turistico senza precedenti e molti esperti di viaggio la definiscono la prossima destinazione alla moda.

La capitale dell’Ecuador, che spesso vola sotto il radar turisti alla ricerca di una fuga, è stato in gran parte evitato dagli inglesi vacanzieri. Tuttavia, Quito è stata nominata come uno dei 24 migliori posti dove andare nel 2024 da CN Traveller, che l’ha definita “una città in crescita”.

Più di 1,2 milioni di turisti hanno visitato il Città del Sud America nel 2022 – e secondo gli esperti di viaggio quel numero è destinato a esplodere nei prossimi anni.

Suggeriscono che l’aumento dei turisti sia dovuto a un nuovissimo sistema di trasporto metropolitano, ristoranti alla moda, hotel di lusso e splendide gite di un giorno nella natura.

Il centro storico di Quito è un sito patrimonio mondiale dell’UNESCO (Immagine: Getty)

Anche la miscela di vecchio e nuovo di Quito viene elogiata. Alcune delle migliori architetture moderne del momento convivono accanto a un centro coloniale dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. CN Traveller ha affermato che Quito sta diventando “un nuovo improbabile centro di architettura contemporanea” – nonostante si trovi su un terreno soggetto a terremoti e su rovine Inca.

Alla fine del 2023 è stata inaugurata una nuovissima metropolitana per collegare meglio le parti più estese della città.

La capitale si sta facendo un nome anche nel mondo culinario, con nuovi ristoranti alla moda che spuntano costantemente. Pia Salazar, chef e comproprietaria del ristorante Nuema, ha vinto il premio come miglior pasticcere del mondo 2022 e 2023.

I residenti di Quito hanno la reputazione di essere accoglienti e gentili, mentre la vita notturna nella capitale è elogiata per la sua vivacità.

Gli amanti della natura troveranno molto di cui divertirsi in questa città fondata 489 anni fa, con i Giardini Botanici di Quito che ospitano una serie di piante originarie del Sud America e il boscoso Parque Itchimbía, che offre splendide viste sulla città vecchia e scorci di alberi e orchidee rari. nella sua serra ottocentesca.

TripAdvisor ha osservato che Quito “rimane il centro storico meno alterato dell’America Latina” che “si estende su una valle andina mozzafiato circondata da picchi vulcanici”.

Tuttavia, i turisti britannici potrebbero trascorrere alcuni giorni instabili prima di iniziare il loro viaggio a Quito, data la sua altitudine di 2.850 m ai piedi delle Ande.

Utilizziamo la tua registrazione per fornire contenuti nei modi a cui hai acconsentito e per migliorare la nostra comprensione di te. Ciò può includere pubblicità nostre e di terze parti in base alla nostra comprensione. È possibile disdire in qualsiasi momento. Leggi il nostro politica sulla riservatezza

Quito è circondata da pittoresche cime vulcaniche ai piedi delle Ande (Immagine: Getty)

L’anno scorso, Niels Olsen, ministro del turismo dell’Ecuador, ha preso di mira i turisti britannici mentre il paese prevedeva piani per aumentare gli arrivi.

Ha detto: “In un’era post-pandemia, i turisti cercano un maggiore contatto con la natura. Il nostro obiettivo è attrarre viaggiatori britannici più consapevoli che vogliono viaggiare in modo più lento e consapevole”.

Tuttavia, va notato che dal gennaio 2024 in Ecuador è scoppiato un “conflitto armato interno” tra il governo del paese e diversi gruppi criminali organizzati. All’epoca, il presidente Daniel Noboa dichiarò lo stato di emergenza e poi lo stato di guerra interna.

Mentre Quito rimane al sicuro dal conflitto in corso, il Ministero degli Esteri britannico ha messo in guardia contro tutti i viaggi, tranne quelli essenziali, verso le regioni costiere occidentali a causa del conflitto in corso.

You may also like

Leave a Comment