Home » Dal Kuwait a Pontedera in Vespa, un viaggio di 6.000 chilometri

Dal Kuwait a Pontedera in Vespa, un viaggio di 6.000 chilometri

by La Redazione
0 comment

(ANSA) – PONTEDERA (PISA), 19 APR – Ha percorso più di seimila chilometri in Vespa solo per raggiungere Pontedera (Pisa) e partecipare ai Vespa World Days in programma dal 18 al 21 aprile nella città natale della Piaggio e famosa scooter. Fahad Almutawa, 36 anni, viene dal Kuwait, dove è presidente del locale Vespa club, e solo per essere lì è passato dal deserto alle Alpi innevate. “Ho viaggiato con la mia Vespa Gts 300 gialla – racconta – e ho attraversato tutto il Medio Oriente fino alla Turchia”.


Fahad ha documentato giorno dopo giorno il suo avventuroso viaggio postando foto e stories sul suo profilo Instagram ‘Vespagiallo’, raccogliendo miriadi di like e il sostegno di follower, scattando foto con altri vespisti incontrati durante il viaggio e provenienti dal Regno Unito e dalla Serbia. “Per arrivare a Pontedera ho percorso più di seimila chilometri – continua il kuwaitiano -: una volta arrivato in Turchia, ho attraversato la Grecia, sono passato per Svizzera, Austria e Germania prima di arrivare in Italia. Questo è il mio primo viaggio in Europa e vedo le Alpi coperto di neve è stato uno spettacolo mozzafiato, l’emozione più grande che abbia mai provato viaggiando.” Fahad, in Kuwait, lavora come tecnico nel settore energetico: “Uso sempre la Vespa, anche per andare al lavoro e negli spostamenti quotidiani: è la mia seconda pelle”. (MANIGLIA).

Leggi l’articolo completo su ANSA.it

You may also like

Leave a Comment